I baci perugina

3baci
Il Bacio Perugina classico è un cioccolatino dalla forma irregolare ed un pò tondeggiante, farcito con gianduia, granella di nocciola ed infine ricoperto di cioccolato fondente, ma lo si trova anche nella versione al latte e cioccolato bianco. È prodotto dalla Perugina, fabbrica presente a San Sisto, vicino Perugia. I Baci Perugina sono molto più che semplici cioccolatini. Grazie al loro gusto inimitabile e all’originalità della carta stellata in cui sono confezionati, i Baci Perugina sono da sempre una vera e propria icona italiana, un simbolo del Made in Italy. Con la loro bontà e i loro dolci cartigli, deliziano da anni i palati degli italiani e di tutto il mondo e, non a caso sono i più imitati.

home-trittico

La presentazione ed il confezionamento del prodotto sono opera di Federico Seneca, direttore artistico della Perugina negli anni ’20, che prendendo spunto dall’immagine del quadro di Francesco Hayez “Il bacio”, creò la tipica scatola blu con l’immagine di due innamorati. Un amore così profondo che i famosi cioccolatini sono esportati in 55 paesi nel mondo, per un totale di trecentocinquanta milioni di cioccolatini prodotti ogni anno.

baci-identity

Fu sempre sua l’idea di inserire i cartigli contenenti le frasi d’amore che ancora oggi caratterizzano lo storico cioccolatino, ma partiamo dall’inizio….

images

I Baci Perugina sono stati inventati nel 1922 da Luisa Spagnoli: sì, proprio la fondatrice dell’omonima casa d’abbigliamento. Cosa c’entrava questa donna con l’universo del cioccolato? Semplice: era l’intraprendente moglie di Annibale Spagnoli, uno dei quattro fondatori dell’azienda Perugina (nata nel 1907, dal 1988 acquisita dal gruppo Nestlè). Chi erano gli altri tre fondatori? Francesco Buitoni, già titolare dell’omonimo pastificio e ben presto sostituito dal figlio Giovanni; Leone Ascoli e Francesco Andreani.
Fu di Luisa l’idea di impastare con altro cioccolato i frammenti di nocciola che venivano gettati durante la lavorazione dei cioccolatini. Ne venne fuori uno strano cioccolatino dalla forma irregolare, che ricordava l’immagine di un pugno chiuso, dove la nocca più sporgente era rappresentata da una nocciola intera e prese il nome inverosimile di “Cazzotto”. Giovanni Buitoni, terzogenito di Francesco contemporaneamente amministratore delegato della Perugina e presidente della Buitoni, non era convinto che fosse una buona idea, proporre dei cioccolatini da regalare con il nome di “cazzotto”, così li ribattezzò con un nome più adatto. Nacque così il “Bacio” Perugina.
I primi cartigli apparirono negli anni ‘30 anche se Federico Seneca, l’allora direttore artistico della Perugina non li pensò inizialmente romantici come quelli che conosciamo oggi.
Una versione che ha il sapore della leggenda ci racconta che Luisa avesse l’abitudine di scrivere brevi messaggi al suo amante Giovanni Buitoni avvolgendoli attorno ai cioccolatini che poi gli mandava perché li ispezionasse. Pare che Seneca ispirandosi a questa inconfessata storia d’amore volle legare per sempre questa dolce idea al cioccolatino. Così oggi tra il cioccolatino e l’incarto argentato troviamo ancora un messaggio scritto in varie lingue.

Le Campagne pubblicitarie che ci ricordano questo cioccolatino sono moltissime ma da ricordare ci sono queste:

images
La campagna pubblicitaria del 1934, ideata da Aldo Spagnoli, allora direttore della pubblicità alla Buitoni-Perugina, consistette nello sponsorizzare la trasmissione radiofonica “I Quattro Moschettieri” di Angelo Nizza e Corrado Morbelli, attraverso la creazione delle celebri figurine disegnate da Angelo Bioletto, tra cui il famoso e introvabile Feroce Saladino.
baci-aereo
Perugina e Alitalia crearono una campagna pubblicitaria congiunta per i Baci: il Boeing 747-200 I-DEMF “Portofino”, che operava sulla rotta Roma-New York, assunse, tra il 1997 e il 1999, una livrea dedicata a questo cioccolatino. In questa livrea il bianco era sostituito dal blu, le bande verdi e rosse da altre argentee. Celebre è rimasta la frase scritta sulla fiancata: “Baci dall’Italia. Baci da Alitalia”.

ma le mie preferite restano queste……….


Tutti i numeri dei baci………

img_1_baci_90

I baci peruginaultima modifica: 2015-06-17T01:48:13+02:00da isa77b
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento